Capri Watch - Fashion Accessories

Avvicendamento alla direzione sanitaria degli ospedali di Sorrento e Vico Equense

20120916_ospedale_sorrento

SORRENTO. Cambio al vertice degli ospedali riuniti di Sorrento e di Vico Equense. Il dottor Luigi Esposito, direttore sanitario del “Santa Maria della Misericordia” e del “De Luca e Rossano” lascia l’incarico per aver raggiunto i limiti d’età. Al suo posto arriverà dall’ospedale di Nola il dottor Giuseppe Lombardi, originario di Boscoreale, vincitore del concorso per la direzione sanitaria dell’ospedale sorrentino, bandito a marzo 2019 ed espletato il 13 novembre.

Una carriera prestigiosa quella del dottor Esposito, cominciata nel 1980 con l’incarico di Ufficiale sanitario aggiunto al Comune di Piano di Sorrento e conclusa con la direzione degli ospedali della penisola Sorrentina che ha assunto nel dicembre 2016. Dopo 40 anni di intenso lavoro al servizio della sanità, Esposito lascia a fine mese con una piccola cerimonia simbolica in cui ringrazierà il personale medico, sanitario ed amministrativo che lo ha affiancato nel suo percorso.

“Sono certo che chi verrà dopo di me saprà tenere a mente i valori della solidarietà, della condivisione, della collaborazione e del confronto – spiega il dottor Luigi Esposito – tenendo sempre presente che per il malato non esiste nessun altro difensore se non il medico”.

L’avvicendamento tra i due direttori si concretizzerà la prossima settimana e dopo alcuni giorni necessari per passaggi burocratici, nei primi giorni di dicembre gli ospedali saranno guidati ufficialmente dal dottor Lombardi, tra i suoi ultimi incarichi quello di vicedirettore all’ospedale di Boscotrecase per poi passare alla direzione degli ospedali che ricadono nell’area nolana, tra cui l’ospedale Santa Maria della pietà di Nola e il presidio ospedaliero di Pollena.

di Maria Elefante da Il Mattino