Capri Watch, fashion accessories

Autobus e mezzi pesanti, divieti a Piano di Sorrento e Meta

via-dei-platani-via-cavone-piano-di-sorrento

PIANO DI SORRENTO/META. Con il completamento dei lavori di messa in sicurezza della statale “Amalfitana” scattano i divieti per i mezzi pesanti di attraversare il corso Italia a Piano di Sorrento e Meta durante le ore diurne. Il provvedimento è attivo a partire da domani e si sviluppa con modalità diverse nell’arco dell’anno. Infatti, l’ordinanza del comandante della polizia municipale di Piano di Sorrento (che produrrà effetti anche nel confinante Comune di Meta), Marco Porreca, prevede orari diversi per le limitazioni al transito di autobus e autocarri nel periodi che vanno dal primo marzo al 30 settembre e dal primo ottobre al 28 febbraio.

In particolare il dispositivo stabilisce che “dal 1 marzo al 30 settembre di ogni anno:
in via Cavone dall’intersezione con via dei Platani fino a quella con corso Italia, il divieto di transito per gli autobus e per gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 35 quintali dalle ore 7:30 alle ore 22;
in via Cavone dall’intersezione con via dei Platani fino a quella con la statale 163 (Trinità), il divieto di transito per gli autobus e per gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 35 quintali, dalle ore 22 alle ore 7:30.

Invece, “dal 1 ottobre al 28 febbraio di ogni anno:
in via Cavone dall’intersezione con via dei Platani fino a quella con corso Italia, il divieto di transito per gli autobus e per gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 35 quintali, dalle ore 8 alle ore 21;
in via Cavone dall’intersezione con via dei Platani fino a quella con la statale 163 (Trinità), il divieto di transito per gli autobus e per gli autocarri con massa a pieno carico superiore a 35 quintali, dalle ore 21 alle ore 8.