Assessore aggredisce una dipendente comunale. Il consigliere Rosario Fiorentino: “Presenterò un’interrogazione al sindaco”

RosarioFiorentino

SORRENTO. Da questa mattina negli uffici del Comune di piazza Sant’Antonino non si parla d’altro. Uno degli assessori della Giunta guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo avrebbe aggredito una dipendente, non si sa se solo verbalmente o anche fisicamente.

 

Il grave episodio si sarebbe verificato sotto gli occhi della segretaria generale, Elena Inserra, alla quale, poi, è giunta anche una nota in merito da parte di un sindacato che stigmatizzava l’accaduto. A darne notizia è il consigliere di opposizione, Rosario Fiorentino, con un post sul suo profilo Facebook.

Una questione che getta un’inquietante ombra sull’esecutivo cittadino, anche perché la vittima sarebbe la responsabile dell’ufficio Attività produttive, Anna Milano, una donna che, come confermano i commenti presenti sul social-network, “è una persona perbene e sempre disponibile”.

In merito alla vicenda Fiorentino ha già annunciato di aver avvertito il prefetto di Napoli, mentre si appresta a presentare un’interrogazione in Consiglio comunale.

Intanto su Facebook già si chiedono le dimissioni dell’assessore, del quale al momento non si conosce il nome, resosi responsabile dell’aggressione ai danni della dipendente.

RIPRODUZIONE RISERVATA