Assegnate le deleghe, il sindaco mantiene Bilancio e Lavori pubblici

comune-sorrento

SORRENTO. Il sindaco Giuseppe Cuomo, ha assegnato oggi le deleghe ai componenti della Giunta municipale.
Il vice sindaco, Raffaella Cancellieri, si occuperà di Turismo, Innovazione, Semplificazione, Rapporti con Enti Sovracomunali, Fondi Europei, Trasparenza e Contenzioso.

A Maria Teresa De Angelis vanno le deleghe di Scuola, Pubblica istruzione, Pari opportunità, Cultura, Rapporti con le Associazioni culturali, mentre a Raffaele Apreda, quelle di Ecologia e Ambiente, Cimitero, Pubblica illuminazione e Risparmio energetico, Patrimonio. Massimo Coppola sarà assessore al Commercio, Artigianato e Marketing territoriale, Mobilità e Protezione Civile, Verde e Arredo urbano, Mario Gargiulo all’Edilizia privata e Condono, Eventi, Spettacoli e Manifestazioni, Sport ed Impianti sportivi, Demanio.

cuomo-cancellieri

Lavori pubblici e Manutenzione, Politiche Sociali, Agricoltura e Urbanistica, restano invece di competenza del sindaco Cuomo.

“Dopo avere approvato il bilancio e al rientro di tutti i dirigenti dalle ferie, ho assegnato le deleghe agli assessori sulla base delle loro competenze, e comunque in parte rinnovando gli incarichi precedenti, in modo da dare la possibilità ad ognuno di loro di crescere come amministratori e come politici – ha dichiarato il primo cittadino di Sorrento -. Il principio che ci anima, ormai da 5 anni, è quello della collegialità, e pertanto l’assegnazione delle deleghe va intesa come atto formale, mentre le decisioni andranno prese insieme a tutto il gruppo di maggioranza che sarà impegnato a rilanciare il nuovo ciclo amministrativo”.