Assegnata la concessione per il Trenino Lillipuziano

trenino-lillipuziano-sorrento

SORRENTO. Completato l’iter per assegnare la concessione per il servizio turistico del Trenino Lillipuziano. La commissione chiamata ad esaminare le proposte ha valutato la documentazione relativa ai concorrenti ed ha decretato che ad aggiudicarsi il bando è la Trenino Sorrento sas, società con sede in via San Renato a Sorrento. La concessione avrà durata di 6 anni.

La Giunta, su proposta del sindaco Giuseppe Cuomo, qualche settimana fa aveva anche approvato il regolamento per la disciplina degli orari di svolgimento dell’attività del Trenino Lillipuziano e del percorso che questo potrà seguire. Nel varo del provvedimento, inoltre, si è tenuto conto del parere espresso dal comando della polizia municipale.

Il Trenino Lillipuziano, quindi, avrà la propria “stazione” di arrivo e partenza in piazza Tasso, in prossimità del belvedere che affaccia verso il porto di Marina Piccola. L’attività potrà essere esercitata dalle 9 alla mezzanotte. Il percorso che potrà seguire, infine, è il seguente: via Luigi De Maio, piazza Sant’Antonino, via San Francesco, via Vittorio Veneto, piazza della Vittoria sino allo slargo antistante l’Hotel Bellevue Syrene, piazza Sant’Antonino, via Luigi De Maio, piazza Marinai d’Italia al porto di Marina Piccola, via Luigi De Maio, piazza Sant’Antonino, piazza Tasso, viale Caruso, corso Italia (lato Marano), viale Nizza, via Bernardino Rota, via Aniello Califano, via Correale e ritorno in piazza Tasso.