Arriva il bonus acqua per le famiglie disagiate

Acquagori-piccola

L’Ente d’ambito sarnese-vesuviano, che gestisce il servizio idrico in Provincia di Napoli, ha deciso di istituire un bonus per il consumo di acqua potabile a favore delle famiglie meno abbienti. In sostanza, i beneficiari, potranno ottenere un abbattimento tariffario sulle bollette pari a 80 litri per ogni componente il nucleo familiare.

L’accesso al bonus può essere richiesto da coloro che hanno un valore Isee pari o inferiore a 7500 euro, oppure dai nuclei familiari numerosi – con 4 o più figli – il cui Isee non superi i 20mila euro e per una sola utenza nella casa ove si risiede.

Le domande per essere inseriti nella graduatoria devono essere presentate al proprio Comune di residenza entro il 31 ottobre prossimo. Sarà poi la Gori, in base agli elenchi predisposti dai singoli Comuni, a provvedere al riparto del bonus tra i beneficiari.