Apparecchi abusivi per la distribuzione dei lumini al cimitero

distributore-automatico-lumini

SORRENTO. Gli apparecchi che erogano i lumini posizionati all’interno dall’area cimiteriale di via San Renato sono abusivi. E’ quanto risulta da un’ordinanza emanata ieri dal responsabile del terzo dipartimento del Comune di Sorrento, Alfonso Donadio. Il provvedimento fa riferimento ad un recente sopralluogo presso il cimitero durante il quale “è stata riscontrata la presenza degli apparati in assenza delle previste autorizzazioni”.

Per questo motivo i due titolari dei macchinari sono stati invitati a rimuoverli entro 3 giorni, altrimenti il Comune provvederà autonomamente in danno dei destinatari dei provvedimenti.

A questo punto, però, sorge una domanda: “Ma come può essere che finora nessuno avesse notato la presenza dei distributori automatici o il fatto che fossero privi di autorizzazione?”.