Appalto parcheggi di Marina del Cantone: vince una ditta quasi omonima di quella in causa col Comune

marina-del-cantone

MASSA LUBRENSE. Aggiudicato l’appalto per la gestione triennale delle aree di sosta di largo Argentina e piazza delle Sirene che sorgono presso la spiaggia dei vip di Marina del Cantone. Tra le cinque offerte pervenute agli uffici comunali ha prevalso quella della “Terzo Millennio” srl di Cercola che ha proposto di versare per la concessione circa 210mila euro fino al 2016.

L’amministrazione ha messo in chiaro che il pagamento dei canoni deve essere effettuato ogni anno all’inizio della concessione. Ciò allo scopo di evitare i problemi intercorsi con l’azienda che nel 2009 si aggiudicò l’appalto per la gestione della sosta nelle strisce blu ed all’interno dei parcheggi pubblici cittadini, la “Terzo Millennio Park” srl di Napoli. Ditta, peraltro, quasi omonima di quella che ha vinto la gara per la gestione delle aree di Marina del Cantone.

parcometro-massa

Tra il Comune di Massa Lubrense e la “Terzo Millennio Park” è in atto un contenzioso innanzi alla sezione Imprese del Tribunale di Napoli in merito alle provvigioni spettanti all’ente per la vendita dei ticket per la sosta. L’amministrazione vanta un credito di circa 280mila euro per il mancato versamento delle somme previste nel capitolato da parte dell’azienda concessionaria dal 2011 ad oggi. Una situazione che ha portato gli uffici di piazza Vescovado a rescindere il contratto ed a bloccare i parcometri presenti in tutto il territorio cittadino. Allo stesso tempo il Comune ha disposto lo svincolo della cauzione di 97mila euro versata su di un conto corrente vincolato dalla “Terzo Millennio Park” all’atto della sottoscrizione del contratto. Inoltre a breve saranno immesse in commercio, attraverso una rete di rivenditori autorizzati, le nuove park-card per la sosta.