Anziano si perde nella zona di Massa Lubrense, ritrovato grazie ad un elicottero dell’aeronautica

Massa Lubrense

MASSA LUBRENSE. È stato ritrovato ed è tutto sommato in buone condizioni di salute l’uomo scomparso da ieri sera nella frazione collinare di Monticchio. Si tratta di un 69enne di Casalnuovo, non udente ed amante del trekking. Proprio questa sua passione lo ha spinto verso la lunga rete sentieristica della penisola sorrentina. Ieri sera si è incamminato lungo un sentiero della zona di via Spina. Un’area impervia e caratterizzata dalla fitta vegetazione. Dopo alcune ore, resosi conto di non riuscire più a ritrovare la strada del ritorno, ha lanciato l’allarme. È riuscito ad inviare un sms ad un suo collega di lavoro, il quale ha immediatamente allertato i carabinieri. Le ricerche sono scattate già alle prime luci dell’alba. Impegnati, oltre ai militari dell’Arma, anche vigili del fuoco, polizia municipale, e Protezione civile di Massa Lubrense.

elicottero-aeronautica

Dopo alcune ore di perlustrazione della zona senza risultati è stato richiesto l’intervento di un elicottero. Dalla base dell’aeronautica di Grazzanise si è levato in volo un velivolo alla volta della penisola sorrentina. Il personale di bordo aveva a disposizione anche le apparecchiature per la rilevazione dei segnali gps. Questo ha fatto sì che venisse rilevata l’esatta posizione dell’uomo. Il 69enne, che non poteva rispondere ai richiami dei soccorritori in quanto non udente, è stato tratto in salvo grazie all’elicottero dell’aviazione militare dove è stato issato grazie ad un verricello. Precauzionalmente è stato poi trasferito presso uno degli ospedali di Salerno. Le sue condizioni, comunque, sono considerate buone dai sanitari, anche se è leggermente disidratato e vistosamente provato dalla brutta avventura.