Anziano investito in via degli Aranci, ambulanza dopo 25 minuti

incidente-4ottobre20151

SORRENTO. Attraversava la strada sulle strisce pedonali insieme al proprio cane quando è sopraggiunto uno scooter che lo ha colpito in pieno, per fortuna senza gravi conseguenze, ma l’ambulanza è arrivata dopo ben 25 minuti. L’incidente si è verificato nel pomeriggio lungo via degli Aranci, a poca distanza dall’incrocio con via Capo (e quindi a qualche decina di metri dall’ospedale cittadino).

Un anziano si trovava sulle strisce pedonali con il proprio Labrador quando è stato travolto da uno scooter. L’uomo è caduto sull’asfalto. Era dolorante, ma le sue condizioni non sembravano particolarmente gravi. Fatto sta che i presenti, tenuto conto dell’età del malcapitato, hanno comunque chiamato il 118. L’ambulanza proveniente da Sant’Agnello è però arrivata dopo ben 25 minuti di attesa.

Come non bastasse i sanitari si sono limitati a controllargli le pulsazioni e la pressione per poi lasciarlo sul marciapiedi ed andare via. Dopo 5 minuti è arrivata un’ambulanza dal vicino ospedale Santa Maria della Misericordia che ha prelevato l’anziano per portarlo al pronto soccorso dove è stato sottoposto agli esami di rito.

“Se quel povero uomo fosse rimasto ferito in modo grave l’avrebbero lasciato morire in strada”, è il commento di alcune persone che hanno assistito all’incidente ed ai ritardi nei soccorsi.

L’immagine che pubblichiamo è di repertorio, ma il luogo dell’incidente è esattamente lo stesso.