Antonio juliano a Sorrento parla del caso Higuain

antonio-juliano-fauno-sorrento

SORRENTO. Antonio Juliano stamattina al Bar Fauno di piazza Tasso. Una premuta d’arancia e poi qualche battuta con i tifosi che lo hanno riconosciuto. Il discorso si sposta, ovviamente, sulla notizia del giorno: il passaggio di Higuain alla Juve. La risposta dell’ex calciatore e dirigente del Napoli (era direttore generale ed affiancò il presidente Corrado Ferlaino durante le concitate fasi della trattativa che portò all’acquisto di Diego Armando Maradona) è stata secca: “Ha fatto quello che fanno i mercenari del calcio moderno. I soldi muovono tutto nel calcio”.

Poi un battuta sul presidente De Laurentiis e su come vedrebbe il futuro degli azzurri. “Ora – ha detto Juliano – ha l’occasione per dimostrare che è nel calcio non solo per fare affari ma per costruire un grande Napoli. Compri i migliori giovani al mondo, solo così si dimostra di voler lavorare a un progetto importante”.