Annuncio di De Luca: “In arrivo nuovi bus e treni per l’Eav”

campania-express

Ieri è stata una giornata infernale per pendolari e turisti che hanno dovuto fare i conti con lo sciopero indetto dal sindacato dei dipendenti Eav che ha bloccato la Circum per l’intera mattinata. Soppressa la quasi totalità delle corse dei treni in provincia di Napoli, con i disagi maggiori avvertiti proprio lungo la tratta più battuta dai villeggianti, la Napoli-Pompei-Sorrento.

Per fortuna ora arriva una buona notizia per chi si serve dei trasporto pubblico per i propri spostamenti. L’annuncio viene direttamente dal governatore Vincenzo De Luca: “Stanno arrivano i nuovi treni della Circumvesuviana, in tutto sono 35 ed i primi 12 verranno consegnati entro quest’estate, stiamo lavorando anche perché abbiamo alle spalle cinque anni di vuoto assoluto”.

De Luca, sempre in tema di trasporti, ha spiegato che “stanno arrivando anche 350 pullman nuovi acquistati con i fondi europei, stiamo mettendo in campo uno sforzo gigantesco per recuperare anni in cui abbiamo dormito in piedi. Chi ha occhi aperti e non perde tempo a fare polemiche idiote si rende conto che è un’altra regione e lavoriamo da dieci mesi non da vent’anni”.

Il governatore della Campania ha ricordato anche il provvedimento per il “trasporto gratuito per gli studenti che è un investimento importante, quasi 16 milioni di euro, da settembre sarà attivo l’abbonamento per i ragazzi che frequentano le scuole e le università e che non superano i 35mila euro di reddito familiare”.

Sempre sul fronte trasporti, De Luca è intervenuto sulla Funivia del Faito, recentemente riaperta e che vedrà “il prolungamento nel weekend delle corse fino alle le 18:30 per sostenere ancora di più le iniziative di sviluppo turistico che abbiamo in quell’area”.