Capri Watch fashion & Accessories

Ancora una vittima del coronavirus a Vico Equense

laboratorio-covid-nola

“A pochi giorni dall’ultimo decesso, la nostra città è colpita da un nuovo lutto”. Lo ha reso noto nella tarda serata di ieri il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore. “Piangiamo la scomparsa di una nostra concittadina portataci via dal coronavirus – aggiunge il sindaco -. Ci tocca ancora una volta salutare una cara donna, silenziosa e laboriosa. Una brava donna semplice, una mamma buona, una nonna esemplare, che nell’umile lavoro quotidiano ha generato la famiglia, orgoglio e onore della sua vita e per la quale ha speso tutta la sua esistenza”.

La donna morta ieri a Vico Equense rappresenta il quarantatreesimo decesso legato alla pandemia durante la seconda fase in penisola sorrentina. Nel dettaglio, da ottobre 2020 ad oggi, si piangono tredici vittime a Piano di Sorrento, undici a Vico Equense, sette a Sorrento, sei a Massa Lubrense, tre a Sant’Agnello e tre anche a Meta.

Precisiamo ancora una volta che, a differenza di quanto avviene per i dati sui positivi al virus, che vengono diffusi direttamente dai sindaci o, comunque, dalle amministrazioni, il conteggio dei decessi è frutto di quanto risulta a noi visto che non tutti i primi cittadini della costiera danno notizia delle morti per il Covid.