Ancora buoni risultati per le ginnaste della penisola sorrentina

ginnastica-sorrento

Con la disputa della seconda prova del Campionato Regionale di squadra Allieve Gold di artistica femminile, presso la Palestra Federale “La Pegna” di via Canzanella a Napoli, la Federazione Ginnastica d’Italia ha assegnato i titoli regionali e confermato per tutte le società le ammissioni alla fase interregionale in programma sempre a Napoli il 10 e 11 novembre prossimi.

Nella Gold 1 vittoria solitaria della Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo, mentre nella Gold 2 si è imposto il Cag Napoli di Monica Degli Uberti che ha lasciato alle sue spalle, la Morgana 999 Villaricca di Vera Siligo e Morgana Marzocco, la Ginnastica Salerno, il Cag Penisola Sorrentina di Rossana De Martino ed il CGA Stabia Castellammare di Stefania Gini.

Nella Gold 3A sul podio sono saliti il C.G. Ischia di Mario D’Agostino, il Cag Penisola Sorrentina e la Morgana 999, seguiti da Ginnastica Salerno, Morgana 999 2^ squadra e C.G.A. Stabia. Nella Gold 3B, infine, doppietta della Ginnastica Salerno con la 1^ e 2^ squadra.

Continua, così, la preparazione delle società in vista dell’impegno interregionale anche se notevoli difficoltà e problemi stanno incontrando le associazioni che utilizzavano palestre scolastiche e quelle delle amministrazioni locali. Ritardati e mancati rinnovi delle concessioni, molto spesso legati alle normative antincendi risalenti al 2011, mentre resta ancora chiuso lo Stadio Collana in attesa di ristrutturazione da circa due anni, e sempre in regime di proroga la concessione della Palestra Federale.

Pare, inoltre, che alcune palestre scolastiche siano aperte solo al mattino negando, così, il Diritto allo Sport a tanti giovani, oltre a sopprimere il prezioso contributo che danno le associazioni sportive nell’educare i ragazzi anche al rispetto di quei valori che la società fa sempre più fatica ad affermare.