Amministrative, verso quattro candidati a sindaco

comune-sorrento

SORRENTO. L’unica cosa certa, almeno per il momento, è che si vota il 31 maggio per le amministrative. Per il resto la corsa elettorale mostra ancora molte incertezze a cominciare dal numero degli aspiranti sindaci. Scontate le candidature del primo cittadino uscente, Giuseppe Cuomo e del suo predecessore, Marco Fiorentino gli altri aspiranti devono ancora sciogliere le riserve e, soprattutto, devono ancora essere definite le liste di appoggio alle singole candidature. Alla fine, comunque, la corsa alla poltrona di sindaco dovrebbe vedere in corsa almeno quattro candidati: oltre a Cuomo e Fiorentino, infatti, sono attesi per le prossime ore gli annunci di Fernando Pinto, anche lui ex sindaco, per il Pd e Giuseppe Stinga, attuale vicesindaco, sempre più determinato a scendere in campo con proprie formazioni. Se questo sarà lo schieramento, c’è da credere che le liste in campo potrebbero arrivare a una quindicina. Per Sorrento ormai sono in tanti a sostenere che ci saranno candidati in ogni famiglia o, almeno, in ogni condominio.