Amministrative, caccia spietata ai candidati

municipiosorrento

SORRENTO. Il Pd non scopre le carte e tiene con il fiato sospeso la numerosa pattuglia di candidati in corsa per le prossime elezioni amministrative. La discesa in campo del partito di Renzi può spostare di molto gli equilibri aprendo, quasi sicuramente, lo spettro del ballottaggio tra i pretendenti alla carica di sindaco. Il professore Fernando Pinto, accreditato come possibile candidato, non sembra interessato alle proposta. Intanto, comunque, il partito del premier prepara le liste, potrebbero essere due o tre quelle di riferimento alla sinistra. Sugli altri fronti, per adesso, le uniche certezze sono la candidatura del sindaco uscente Giuseppe Cuomo e quella dell’ex sindaco Marco Fiorentino. C’è attesa anche per la decisione, che dovrebbe essere ufficializzata a breve, della terza candidatura, quella dell’attuale vice sindaco Giuseppe Stinga. Per le liste siamo alla stretta finale anche negli altri schieramenti. Si curano i dettagli inserendo candidati provenienti da quartieri, e addirittura famiglie, dove si ha la certezza che ci sono candidati di liste avversarie. Una vera e propria azione di disturbo che sta minando anche amicizie consolidate con contrapposizioni nette tra i sostenitori dei vari schieramenti.