Ambulanze multate in galleria: sforavano il limite dei 60 chilometri orari

ambulanza

SORRENTO. L’ambulanza dell’ospedale di Sorrento è stata multata per ben 6 volte perché percorreva il nuovo tracciato della galleria Santa Maria di Pozzano, sforando il limite dei 60 chilometri orari. Il mezzo di soccorso è stato immortalato dall’occhio elettronico del sistema “Vergilius” mentre procedeva a velocità eccessiva rispetto a quella consentita.

Ovviamente quello dell’ambulanza è un caso particolare perché, nelle circostanze in cui il mezzo percorreva il tunnel, a bordo c’erano malati gravi, da codice rosso, da trasferire per esami approfonditi o comunque nuovi ricoveri presso strutture della Provincia e non solo. In ogni caso ora compete alla direzione dell’ospedale dimostrare che il veicolo di emergenza fosse effettivamente impegnato nel trasporto di malati, altrimenti le contravvenzioni, o alcune di esse, devono essere pagate.

Le multe in totale sono 6, tre ciascuno per i due autisti che si alternano alla guida dell’ambulanza e che adesso si sono visti togliere anche i punti dalla patente. L’ambulanza è stata multata solo nei viaggi d’andata verso Castellammare o Napoli e non al ritorno all’ospedale di Sorrento.