Capri Watch, fashion accessories

Altri 180mila euro falsi sequestrati dai carabinieri – foto –

soldi-titoli-documenti-falsi

I carabinieri dell’Aliquota Operativa di Castellammare di Stabia hanno rinvenuto una ingente quantità di banconote e documenti falsi. Si trovavano all’interno di 2 auto parcheggiate nei pressi dell’abitazione di Mario Martinelli, il 34enne arrestato per spendita di monete false dagli stessi militari l’altro ieri. Nelle vetture c’erano esattamente 180.580 euro falsi, oltre a documenti e titoli italiani e stranieri in bianco o contraffatti.

Nel dettaglio, si parla di 80 banconote da 500 euro, 203 banconote da 100, 1.514 banconote da 50, 2.229 banconote da 20, 8873 ologrammi per banconote da 50 euro, 102 patenti di guida, 79 certificati di proprietà di autovetture. Ed ancora 24 tagliandi per passaggi di proprietà, 14 assegni, 10 carte d’identità, 2 visti per passaporti, un permesso di soggiorno, tutti in bianco. Per finire sono stati ritrovati anche una patente di guida tedesca, una carta d’identità italiana e un codice fiscale, tutti intestati a soggetti italiani inesistenti. In pratica una vera e propria centrale del falso.

Allo stesso Martinelli, l’altro giorno, sono stati sequestrati altri 136mila euro che aveva con se in macchina quando è stato fermato dai carabinieri. Le banconote contraffate erano celate nei vani hard disk di telecamere per esterni che erano stati opportunamente modificati, che il 34enne trasportava.