Capri Watch fashion & Accessories

Altra giornata di caos al distretto sanitario di Sant’Agnello – video –

tensione-ospedale-sant'agnello

Anche questa mattina, come già accaduto in passato, si sono registrati momenti di assoluto caos all’ingresso del distretto sanitario di Sant’Agnello. Come documenta chiaramente il video inviatoci da un lettore, non c’era nessun rispetto delle norme di distanziamento con conseguenti rischi per la salute delle persone in attesa di ottenere il numero e poter accedere alla struttura.

Il distretto sanitario di Sant’Agnello rappresenta il punto di riferimento per la popolazione dell’intera penisola sorrentina, da Massa Lubrense a Vico Equense. L’edificio, oltre ad ospitare gli sportelli e gli uffici dove richiedere certificati e presentare documenti, accoglie anche gli ambulatori per le visite specialistiche. Quindi non di rado in attesa di entrare ci sono soggetti fragili, anziani ed anche portatori di handicap.

Appena una settimana fa abbiamo riportato le proteste di quanti si sono presentati in base ad appuntamento per l’accesso alle ore 15 per sbrigare visite e prenotazioni. Ma già dalle 14,30, quindi ben prima dell’’inizio dell’’orario previsto di accesso, erano stati distribuiti dalla persona addetta dell’Asl già tutti i 75 numeri di prenotazione. Agli altri pazienti arrivati in orario, ma anche mezz’ora prima dell’appuntamento fissato in precedenza, è stato rivolto l’invito di scegliere un’altra data e ritornare per sbrigare pratiche e visite. (per leggere l’articolo completo clicca qui).

In basso il video.