Capri Watch fashion & Accessories

Alla Libreria Tasso presentazione del libro di Gino Giaculli

l'ombra-e-la-notte-giaculli

SORRENTO. Incontro con il giornalista e scrittore Gino Giaculli, autore del romanzo “L’ombra e la notte” (Homo Scrivens, collana Dieci), domani alle ore 20:30 alla Libreria Tasso di piazza Lauro. Con l’autore intervengono Francesco Pinto, direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli ed il giornalista Antonino Siniscalchi.

Intrigante la vicenda narrata nel libro. Nel pc scorrono immagini di una Napoli pulitissima. Niente più rifiuti, nessun sacchetto, cassonetti lucidi, perfino il retro dei contenitori liberato dalla spazzatura. E le strade? Sterilizzate, senza una carta a terra, senza mozziconi spenti. Vuotate persino le aree delle ecoballe. Un video e alcune testimonianze sorprendenti immettono Gianluca Ogiani, cronista de Il Graffio, in un nuovo caso, un progetto affascinante, una storia che lo coinvolgerà personalmente. E che lo metterà di fronte a una clamorosa quanto imprevedibile vicenda che si innesta in un ennesimo faraonico progetto: liberare Napoli oltre che dai rifiuti anche dal traffico.

Ma è fiction o realtà? Idee che diventano temi di una campagna elettorale giocata su slogan e promesse di un fantomatico partito. Contrastato dalla concretezza di un’altra politica, quella pura, che punta invece a promuovere il riscatto di Napoli partendo dalle periferie. Una storia che si snoda con rimandi in parallelo alla tragedia di Sarajevo degli anni 90 e che vivrà il suo culmine quando sarà la notte a fare luce.

Gino Giaculli (Napoli 1960), scrittore e giornalista, vice caporedattore del Mattino, per cui è stato inviato a Sarajevo nel 1996. Nel 2013 ha pubblicato il romanzo “Il mestiere di carta” (Homo Scrivens), con cui ha vinto nel 2015 il premio “Megaris – In Costiera Amalfitana”.