Alla libreria Tasso presentato “Inchiostro rosso”

alalalla

SORRENTO. È un medical-thriller che si legge tutto d’un fiato il libro “Inchiostro rosso”, dello scrittore Giuseppe Petrarca, presentato da Carlo Alfaro del Circolo Endas Penisola sorrentina il 13 gennaio alla Libreria Tasso a Sorrento.

Ambientato tra Milano e Zurigo, il romanzo mette in risalto, con una competenza scientifica mirabile per l’autore che non è medico, la questione della ricerca nel campo delle malattie genetiche rare, e delle manipolazioni della salute in base a logiche economiche da parte delle multinazionali farmaceutiche. Giuseppe Petrarca, napoletano, è agente assicurativo, sostenitore di Medici Senza Frontiere, musicista ed ora anche scrittore. La presentazione è stata particolarmente vivace e partecipativa, grazie alla presenza di scrittori, artisti, giornalisti, e il gruppo di ragazzi dell’Accademia On Broadway di Sorrento, diretta da Eleonora Di Maio.