Alessandro Siani sulle pagine del quotidiano Il Mattino: “La forza del Napoli, un esempio per la città”

DeLaurentisSiani

Su “Il Mattino” di oggi è possibile trovare un’intervista molto simpatica all’attore Alessandro Siani, che in maniera ironica parla del Napoli, di De Laurentiis e di Benitez utilizzando la metafora della rinascita calcistica, come un esempio da seguire per l’intera città.

 

Eccone uno stralcio: “Ho riso e comprendo che non tutte le donne amano il calcio come noi maschietti. Ma la squadra che quest’anno scende in campo per difendere i colori della nostra Napoli non è una semplice formazione di calcio, bensì una formazione di idee, di intuizioni, di investimenti e lungimiranza. Un esempio da seguire non solo per competere in un campionato prestigioso, ma un modello da seguire nella nostra città, perché dimostra in un modo lampante che dalle ceneri si può rinascere. 
Il merito è del nostro presidente Aurelio De Laurentiis, capace di vincere ma soprattutto di sorprendere e spiazzare. E infatti mi ritorna subito alla memoria come il presidente ha gestito in maniera a dir poco esaltante la questione Higuain-Capri. Per chi non lo sapesse il nostro presidente fece una dichiarazione al vetriolo contro l’ospedale caprese che ebbe in cura Higuain dopo l’incidente in barca che gli causò una ferita al viso suturata con ben dieci punti. Il buon Aurelio, non contento di come fosse stato curato il nostro bomber nella struttura medica dell’isola, chiese un risarcimento choc al sindaco di Capri di cento milioni di euro. Fossi stato io il sindaco, avrei risposto: Vuoi cento milioni di euro da me? E t’e piglia’ sulu nu Faraglione!…”

L’intera intervista ad Alessandro Siani la troverete a pagina 8 su “Il Mattino” di oggi.

RIPRODUZIONE RISERVATA