Alberi tagliati, è polemica a Montariello

albero-montariello

SORRENTO. Una strana vicenda quella avvenuta questa mattina a viale Montariello. Gli abitanti dei palazzi, ci racconta un nostro lettore, si sono svegliati con il rumore della motosega di un giardiniere. Affacciatisi ai balconi hanno visto che erano in corso gli interventi di potatura degli alberi all’interno dei viali che si trovano sotto le palazzine.

Nulla di strano insomma, se non fosse che il giardiniere, incaricato di eseguire i lavori dall’amministratore del palazzo, stava potando in modo molto incisivo alcuni alberi che sono lì da oltre 30 anni. Il fatto ha subito innescato la polemica dei condomini che dopo aver bloccato il giardiniere hanno anche allertato i vigili urbani.

“Gli alberi sono lì da quando ero bambina e mai nessuno ha provato a tagliarli” ci confida una donna, residente a Montariello.

Montariello prima del taglio

Montariello prima del taglio

Gli uomini della polizia municipale, una volta sul posto, hanno intimato subito al giardiniere di sospendere i tagli.

Un fatto che ha fatto infuriare gli abitanti di Montariello, che al posto del solito verde che caratterizza la zona, stamane hanno trovato solo degli scheletri. Inoltre, il giardiniere ha effettuato la potatura senza rispettare le normali regole di sicurezza (casco, imbracatura e guanti) come mostrano le immagini.