Alberi piantati nelle aiuole di Punta Scutolo, il WWF esprime soddisfazione

111

META. Sono terminati i lavori nella aiuole di Punta Scutolo, dove sono state piantati nuovi alberi che offriranno la giusta cornice allo splendido panorama della nostra penisola.

 Un progetto di riqualificazione fortemente voluto dagli albergatori e condiviso da tutte le amministrazioni, Sorrento in testa. Per scegliere le nuove piante il Comune di Meta si è avvalso dei suggerimenti del WWF, allo scopo di trasformare le aiuole in un punto di forza del percorso panoramico.

Gli alberi, arbusti o essenze erbacee utilizzate, saranno infatti quelle che vivono nei nostri ambienti naturali, evolutesi insieme al nostro clima.

“E’ l’ennesima piccola, ma importante operazione di riforestazione urbana – dichiara Claudio d’Esposito presidente del WWF Penisola Sorrentina – sono stati piantati 21 nuove specie: carrubo, pino d’aleppo, olivo, melograno, alloro, corbezzolo, biancospino, prugnolo e seguiranno arbusti e cespugli quali ginestra, cisto, lavanda, rosmarino e lentisco”.