Capri Watch - Fashion Accessories

Al via oggi il processo per la morte del piccolo Giuseppe

giuseppe-dorice-immagine-giusta

L’Associazione Akira e Telefono Azzurro si sono costituite parti civili al processo che ha preso il via oggi a Napoli, davanti alla terza corte di assise, nei confronti di Tony Essoubti Badre, l’uomo accusato dell’omicidio, avvenuto il 27 gennaio scorso, a Cardito, del piccolo Giuseppe Dorice, il bambino di 7 anni originario di Massa Lubrense.

Badre, oltre a dover rispondere della morte di Giuseppe avvenuta in seguito alle percosse subite, è accusato anche del tentato omicidio della sorellina, oltre che di maltrattamenti nei confronti dei due bambini e dell’altra figlia della compagna. Di comportamento omissivo è invece accusata la madre dei bimbi, Valentina Casa, anche lei destinataria di una misura cautelare come il compagno.

Le prossime udienze del processo sono state fissate il 16 e il 30 ottobre. Poi si procederà ogni mercoledì. La sentenza è attesa entro la primavera del prossimo anno.