Al via la procedura per l’affidamento dei parcheggi comunali

piazza-marinai-ditalia

SORRENTO. Il 30 aprile sono scaduti i contratti relativi alla gestione delle aree di sosta comunali. Si tratta dei parcheggi di piazza Marinai d’Italia al porto di Marina Piccola (nella foto), di piazza Ganci nel rione Santa Lucia, dello spazio esterno della scuola Tasso e della piazzetta di via Calata Puolo. La Giunta municipale di Sorrento, quindi, valutata la relazione istruttoria del dirigente Donato Sarno, su proposta del sindaco Giuseppe Cuomo, ha deciso di avviare l’iter per l’affidamento delle aree di sosta per il prossimo triennio.

Nei prossimi giorni, quindi, sarà bandita una gara pubblica per la gestione dei parcheggi. In particolare, per quanto riguarda quello di piazza Marinai d’Italia e piazza Ganci è previsto che gli spazi potranno essere destinati tutti i giorni della settimana per l’intero arco dell’anno allo stazionamento delle vetture.

Stabiliti, invece, precisi limiti temporali per quanto riguarda l’area antistante la scuola Tasso e la piazzetta di Calata Puolo. Il primo sarà aperto tutti i giorni nel periodo compreso tra il primo luglio ed il 31 agosto e poi dalle 15 del sabato e per l’intera giornata della domenica e dei giorni festivi. Infine, la concessione dell’area di sosta di Puolo sarà in vigore solo dal primo maggio al 30 settembre di ogni anno.