Al via il restyling del molo di Marina Grande

pontile-pescatori-marina-grande

SORRENTO. Marina Grande rinasce. La Giunta municipale approva il progetto per la riqualificazione del molo di ormeggio del borgo dei pescatori. Il costo dell’operazione pari a 100mila euro viene coperto grazie a fondi regionali. A stretto giro si attenderà il via libera definitivo della Soprintendenza: a seguire, cantieri aperti per migliorare le condizioni dell’approdo e favorire così la pesca, un altro settore alle prese con la crisi che non lascia scampo neppure ai “lupi di mare”.

Nel dettaglio, gli interventi promossi dall’esecutivo – su proposta dell’assessore con delega al demanio marittimo Mario Gargiulo – riguardano l’adeguamento e la risistemazione del pontile di approdo di Marina Grande. I lavori previsti comporteranno l’installazione di strutture “sotto-banchina”.

Il progetto è stato elaborato dall’architetto Daniele De Stefano, tecnico comunale del terzo dipartimento del Comune di Sorrento. Prima di far partire i lavori, l’amministrazione dovrà trasmettere l’elaborato alla Soprintendenza che sarà chiamata a valutare gli interventi ed eventualmente concedere il via libera.