Al TuttoSposi gli abiti sono più romanici e classici, grande spazio dedicato allo sposo che vuole essere protagonista

TuttoSposi-pignatelli-farnesi

Primo week end intenso per un’inedita edizione di TuttoSposi in versione autunnale alla Mostra d’Oltremare di Napoli, in programma fino a domenica 27 ottobre. L’anticipo  della data della più importante rassegna italiana dedicata al wedding – abitualmente in programma nel mese di gennaio – ha prodotto un’eccezionale affluenza di pubblico, attratto anche dalle sfilate delle nuove collezioni in programma nei primi due giorni che hanno indicato le tendenze e gli stili che le spose indosseranno nel prossimo anno.

 

Il nuovo palco hi-tech del Palasposa al padiglione 6, ideato dal regista delle sfilate Alessandro Mazzini, è stato il teatro dei defilée che hanno mostrato una sposa romantica e classica come non mai negli ultimi anni. Rita Rabassi, la fashion manager e regina del wedding internazionale, che ha curato le sfilate d’apertura, sottolinea la tendenza delle nuove linee semplici: “Il bianco vince in assoluto, ma anche con piccoli accenni di colore, sempre in tinte pastello e rigorosamente sfumate,  e incontra sempre il gusto delle giovani spose, con un’eleganza senza tempo – dichiara l’editrice della rivista White Sposa – Ma oggi c’è grande attenzione anche all’abito dello sposo per il quale, oltre al classico grigio o nero, si affianca un allegro blu notte. Lo sposo diventa ancor più protagonista con abiti addirittura in oro o arricchiti da ricami, per essere al fianco delle spose che scelgono vestiti,  tempestati di swarovski e perle”.

E che l’uomo sia diventato protagonista nel matrimonio si evince anche dal numero dei modelli presenti nelle collezioni come quella di Carlo Pignatelli che ha scelto come testimonial oltre che  Loredana Lecciso anche l’attore Roberto Farnesi. Ma non è il solo presente a questa edizione di TuttoSposi, infatti, nei prossimi giorni, sfileranno in passerella anche gli attori Marco Bocci, Francesco Testi e domenica 27 Gabriel Garko. Il programma delle sfilate prosegue oggi, lunedì 21 ottobre alle 20.00, con la presentazione della collezione di Ersilia Principe, altre grande firma che propone il romanticismo di pizzi e tulle su tessuti raffinatissimi e di altissima qualità, con il bianco dominante, simbolo di purezza che non tradisce l’ eleganza.

Domani, invece, protagoniste saranno le giovani spose e le visitatrici del Salone che sceglieranno di partecipare all’elezione di Miss TuttoSposi. Per calcare anche loro la passerella del Palasposa dovranno iscriversi dalle ore 16.30 in poi (Reception, pad. 1 – Piazzale Tecchio) partecipare alle selezioni e sperare di vincere la fascia che sarà assegnata al termine della serata che inizierà alle 20.00.

RIPRODUZIONE RISERVATA