Affidamento provvisorio del parcheggio della Marina di Meta

metaspiaggia

META. La spiaggia per le casse comunali metesi è una miniera d’oro, per questo il sindaco Paolo Trapani è sceso in campo per tutelare gli interessi della sua amministrazione sulla questione dei parcheggi pubblici.

Il problema è che la società “Terzo Millennio”, dopo aver vinto l’appalto per la gestione della sosta delle auto, non ha avuto ancora l’aggiudicazione definitiva, che pare dovrebbe arrivare il 30 giugno. Il Comune rischia quindi di incassare molti soldi in meno rispetto alle previsioni di bilancio. Per questo l’amministrazione, in attesa che venga completato l’iter di assegnazione del bando, ha fornito la gestione del parcheggio e dell’ascensore alla “coopCia”.

Con questa manovra il Comune incasserà 5mila euro al mese, che è il costo mensile richiesto per la gestione del parcheggio. Per quanto riguarda l’ascensore, i cittadini over 65 e i bambini al di sotto dei 12 anni e naturalmente i disabili potranno usufruirne gratuitamente, mentre per gli altri il prezzo sarà di 50 centesimi.