Capri Watch, fashion accessories

Accordo Comune-Cala di Puolo per le agevolazioni ai residenti

marina-di-puolo

MASSA LUBRENSE. E’ stata stipulata ieri la convenzione tra il Comune e la società Cala di Puolo srl che prevede particolari agevolazioni a favore di residenti e lavoratori per l’utilizzo della strada privata che conduce al borgo. L’accordo, valido fino al 30 settembre 2017, è stato sottoscritto dal sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli e dal presidente del consiglio di amministrazione della società, Teobaldo Amuro.

In base al documento i lavoratori che sono impiegati in attività che hanno sede a Marina di Puolo potranno sottoscrivere abbonamenti mensili del costo di 60 euro. E’ necessario, però, ottenere il rilascio di un’attestazione del comando della polizia municipale nel quale sia indicato il nome del beneficiario e l’azienda dove lavora. Gli abbonamenti non possono essere ceduti a terzi.

Per quanto riguarda i residenti dell’abitato di Marina di Puolo, prevista la possibilità di accesso e sosta h24. Gli abbonamenti, del costo di 100 euro mensili, saranno rilasciati dietro esibizione del certificato di residenza emesso dal Comune.

Previsti particolari sconti anche per i cittadini di Massa Lubrense. Per le autovetture (che non potranno trasportare più occupanti di quanto stabilito nel documento di omologazione) la tariffa è di 7 euro al giorno (nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 18:30) dal lunedì al venerdì. Il sabato, la domenica e nei festivi il costo del ticket aumenta a 8 euro. Per i motoveicoli che possono trasportare al massimo 2 persone si pagano 3 euro.

Transito e sosta gratuito per i veicoli che trasportino minori di Massa Lubrense affetti da grave handicap psico-fisico che siano in possesso del tesserino rilasciato dal Comune. L’agevolazione è estesa anche ad un accompagnatore. Ticket gratis anche per i ragazzi di Massa Lubrense che frequentano il centro “Gli Aquiloni”.

Dalle 7:30 alle 9:30 e dalle 17:30 alle 18:30 la Cala di Puolo srl consentirà anche il transito ai mezzi che devono effettuare il carico e scarico delle merci presso le aziende che si trovano nell’abitato di Marina di Puolo. Tali attività dovranno preliminarmente fornire l’elenco dei loro clienti-fornitori.

Transito consentito anche ai mezzi di emergenza e per quelli che partecipano ad iniziative di solidarietà e beneficenza organizzate dal Comune di Massa Lubrense.