A Vico Equense la Befana arriva prima

ludobus

VICO EQUENSE. La Befana arriva prima a Vico Equense. Già domani, infatti, sono in programma alcune iniziative che vedono protagonista la simpatica quanto brutta nonnina. Si tratta di eventi organizzati dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione dei commercianti Acove,

Nel cuore del centro cittadino di Vico Equense, in piazza Marconi, domani mattina arriverà il Ludobus. Dalle 10:30 alle 13:30 sarà in città il furgone con i giochi in legno della collezione Legnogiocando realizzata da Manuel Pucci.

Dal 2003 il Ludobus Legnogiocando si reca dove vivono i cittadini (principalmente bambini e bambine, ragazzi e ragazze, ma anche adulti ed anziani) per stimolarli a giocare come si faceva “una volta” e per trasformare strade, piazze, lungomari, aree verdi e qualsiasi altro spazio in luoghi di gioco e divertimento (come si vede nell’immagine in alto).

Il Ludobus Legnogiocando è un’attività intelligente, culturalmente e socialmente utile, divertente, stimolante e che “non passa mai di moda”; lo testimoniano gli oltre 260 Comuni italiani, svizzeri, francesi e tedeschi in cui sono intervenuti (tra Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio, Molise, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Toscana, Lombardia, Piemonte, Liguria, Friuli V. Giulia, Veneto, Trentino, Canton Ticino, Loira, Berlino-Brandeburgo) e continuano ad intervenire con la loro “flotta” di Ludobus.

Poi, nel pomeriggio, dalle 16 alle 19, arriverà la Befana capace di intrattenere grandi e piccini trasformandosi in trampoliera, mangiafuoco, giocoliera. Distribuirà anche caramelle e zucchero filato a tutti i bambini.