Capri Watch - Fashion Accessories

A Sorrento un incontro sui riti della Settimana Santa

processione1

SORRENTO. Si può dire che le processioni sono le icone viventi della Settimana Santa in penisola sorrentina, vissute ogni anno con sentita devozione dalla popolazione e dalle migliaia di fedeli che si assiepano lungo i percorsi dei vari cortei sacri per rinnovare la memoria della Passione di Cristo. In costiera vi è una forte presenza di confraternite che organizzano questi riti, che vedono il coinvolgimento di numerosi gruppi confraternali e dei loro iscritti oltre che di intere famiglie.

Ogni processione ha le proprie peculiarità: in alcune spiccano i canti, in altre il silenzio, in altre il suono del tamburo, comunque la maggior parte dei cortei ha dei tratti comuni che si cerca di sottolineare. La partecipazione alla processione per ogni persona assume un suo particolare significato, ma sempre allo scopo di proseguire nel cammino verso la ricerca del Cristo.

Questa sera, nella Chiesa della Santissima Annunziata di Sorrento, alle ore 19, è in programma un incontro tra l’arciconfraternita di Santa Monica e l’arciconfraternita del Santissimo Crocifisso e Pio monte dei Morti di Meta, un’occasione per vivere insieme, attraverso i canti, la storia e le immagini, la preparazione alla Settimana Santa ed alle processioni organizzate dai due sodalizi.