A Sorrento si incontrano commercialisti e contabili di tutta Italia

commercialista

SORRENTO. Sabato 17 settembre, Sorrento ospita la giornata conclusiva della due giorni dedicata all’internazionalizzazione, promossa dal Cndcec, il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, evento che si avvale del patrocinio del ministero dello Sviluppo economico.

L’evento sorrentino giungerà a conclusione della settimana di incontri in corso tra Napoli e Caserta organizzati nell’ambito della sesta tappa del road show che vede teatro, con un fitto calendario, le principali città italiane, per valorizzare il ruolo dei commercialisti come consulenti delle piccole e medie imprese nel processo di penetrazione dei mercati esteri.

Alle ore 18, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento, si svolgerà una riunione alla quale prenderanno parte commercialisti ed esperti contabili provenienti da tutta Italia e numerosi sindaci della penisola sorrentina e della costiera amalfitana, finalizzata alla promozione del brand turistico delle due costiere in vista della missione istituzionale che porterà negli Stati Uniti, dal 7 al 10 novembre prossimo, una delegazione del Cndcec.

La presenza capillare dei commercialisti sul territorio italiano, con 116mila professionisti raggruppati in 144 Ordini territoriali, spiegano gli organizzatori del road show, è fondamentale per affiancare le imprese nel processo di internazionalizzazione. Già oggi, secondo dati Simest, il 40% dei finanziamenti agevolati erogati alle imprese è frutto di consulenze sulle intermediazioni compiute da commercialisti.