A Sorrento rinvenuto portafogli con quasi 300 euro

portafogli-soldi-2

SORRENTO. Un ragazzo di 15 anni ha ritrovato lungo il corso Italia un portafogli contenente poco meno di 300 euro. Non ci ha pensato su due volte ed appena ha incrociato un agente della polizia municipale glielo ha consegnato dimostrando un grande senso civico.

Il rinvenimento risale allo scorso 17 settembre, intono a mezzogiorno. Il ragazzino, residente a Sant’Agnello, era nel centro di Sorrento quando ha visto il portafogli. Nonostante contenesse ben 285,29 euro, non ha esitato e lo ha consegnato nelle mani di un agente in servizio nel centro cittadino.

Ora il portafogli, marca Piquadro, ed il suo contenuto sono depositati presso il comando della polizia municipale. All’interno non c’erano documenti o altro che consentisse di risalire al proprietario, per cui, dopo gli infruttuosi tentativi dei caschi bianchi di individuare chi lo avesse smarrito, al momento giace in attesa che qualcuno lo reclami.

Chi lo avesse perso potrà presentarsi presso la sede dei vigili urbani e ritirarlo, sempre, però, dopo aver fornito le informazioni dettagliate che confermino che il portafogli è suo, come ad esempio il taglio delle banconote in esso custodite.