Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento il concerto di Alice

alice-sorrento

SORRENTO. Sarà Alice la protagonista del penultimo appuntamento con la rassegna Sorrento Incontra, diretta da Mvula Sungani e promossa dall’assessorato agli Eventi del Comune, nell’ambito della IX edizione del cartellone di M’Illumino d’Inverno, con la collaborazione della Fondazione Sorrento e della Fondazione Lucio Dalla.

Domani, sabato 21 gennaio, alle ore 19, al Teatro Tasso (ingresso gratuito), l’artista romagnola regalerà al pubblico, in chiave musicale rivisitata, i brani più noti del suo repertorio, accompagnata dal piano di Carlo Guaitoli e dalla chitarra di Antonello D’Urso. Prima dell’inizio del concerto, risponderà alle domande del critico musicale de Il Mattino, Federico Vacalebre.

Un lungo percorso artistico, quello di Alice, al secolo Carla Bissi, nata a Forlì, che a soli otto anni iniziò a prendere lezioni di pianoforte e canto. Le sue prime esibizioni canore avvennero a partire dagli anni ’70 nei locali da ballo della costa adriatica. Poi i successi e le tante collaborazioni, prima tra tutte con Franco Battiato, con vari musicisti come Paolo Fresu e con grandi orchestre.

Il prossimo ed ultimo appuntamento con Sorrento Incontra sarà il concerto dell’etnomusicologo Ambrogio Sparagna, fissato per il 28 gennaio, alle ore 19, ancora al Teatro Tasso di piazza Sant’Antonino con ingresso gratuito.

Informazioni sugli eventi in programma sono disponibili sul sito www.milluminodinverno.it oppure contattando il recapito telefonico 0818075525.