A Sorrento arrivano gli sconti per i matrimoni civili celebrati nel periodo invernale

Matrimoni-

Incentivare la celebrazione dei matrimoni civili nel periodo invernale, attraverso una riduzione del 40 per cento degli importi dovuti al Comune dai promessi sposi.

 

SORRENTO. È l’obiettivo della decisione assunta dall’amministrazione per promuovere, soprattutto tra i turisti, la scelta di pronunciare il fatidico “si” a Sorrento, durante il periodo di bassa stagione.

“Sono tante le coppie, soprattutto straniere, che scelgono la nostra città nel periodo estivo per il loro matrimonio – spiega Federico Cuomo, assessore allo Stato civile -. Pertanto, per incentivare le celebrazioni in inverno, la Giunta municipale ha varato, in via sperimentale, una riduzione degli importi a carico dei nubendi. L’obiettivo è quello di favorire una destagionalizzazione turistica a beneficio dell’economia cittadina”.

La riduzione riguarderà i matrimoni celebrati nel periodo compreso tra l’1 gennaio 2014 e il 31 marzo 2014 e dall’1 novembre 2014 al 31 marzo 2015.

RIPRODUZIONE RISERVATA