A sant’Agata il Palio delle Carrettelle

palio-carrettelle

MASSA LUBRENSE. Chi ha qualche anno in più racconta di come fossero appassionati le corse lungo le strade in discesa al volante di quella sorta di macchine – le cosiddette carrettelle -costruite artigianalmente assemblando ciò che si trovava in casa o per strada. Poi immancabilmente qualcuno tornava a casa con ginocchia e gomiti sbucciati beccandosi anche i severi rimproveri dei genitori. Però la passione faceva sì che già il giorno dopo ci si mettesse di nuovo alla prova per vedere chi era il più veloce ed il più bravo nella guida.

Ora quel vecchio gioco, ormai sconosciuto ai bambini di oggi, torna a rivivere grazie all’iniziativa denominata Palio delle Carrettelle che viene organizzata a Sant’Agata sui due Golfi nell’ambito delle celebrazioni per la festa della Madonna Assunta dall’Associazione giovanile 361° in collaborazione con l’amministrazione comunale di Massa Lubrense.

La partenza è in programma per domani sera alle 21 ed il percorso di gara si snoderà tra via Deserto e piazza Sant’Agata. Tre le categorie previste: bambini, femmine e maschi da 11 anni in su.