A Piano rinnovato l’accordo per la tutela dei cani randagi

Cane

PIANO DI SORRENTO. Via libera per il rinnovo della convenzione tra Comune e Dog Park di Boscotrecase. Il comandante della polizia municipale, Marco Porreca, ha firmato il provvedimento che stanzia 6mila euro per l’alimentazione, le visite veterinarie e la custodia dei cani accalappiati sul territorio comunale. Ad occuparsene, per i prossimi tre anni, sarà ancora il centro cinofilo di Boscotrecase. Con l’aiuto delle associazioni animaliste, il Comune effettuerà controlli periodici per verificare lo stato di salute dei cani.

 

Intanto, riesplode la polemica sulla questione del canile: Da 23 anni in costiera non c’è una struttura idonea per la tutela degli animali randagi.

RIPRODUZIONE RISERVATA