A Piano nasce un ufficio legale per la verifica dei falsi incidenti

falsi-incidenti

PIANO DI SORRENTO. L’amministrazione guidata dal sindaco Giovanni Ruggiero mette in campo una task force per controllare le richieste di risarcimento danni dei sinistri stradali.

 

Si tratta di un ufficio legale che si occuperà di ricevere, verificare e smistare le documentazioni per i rimborsi che arrivano al Comune di piazza Cota.

L’obbiettivo e quello di creare un coinvolgimento totale degli organi preposti al controllo, per limitare le richieste fasulle.

É vero che le strade della penisola versano in condizioni pietose e i recenti lavori per la metanizzazione hanno ulteriormente peggiorato la situazione, ma è anche vero che la pratica dei rimborsi “gonfiati” è una realtà presente e non solo in penisola.

Alla luce di questo, l’amministrazione di Piano ha deciso di dare all’ufficio legale il compito di verificare la veridicità del sinistro, smistare le pratiche all’ufficio tecnico comunale, alla polizia municipale, ai carabinieri ed infine alle compagnie assicuratrici.

RIPRODUZIONE RISERVATA