A Piano di Sorrento il Premio Orizzonti Coreografici

locandina-orizzonti-coreografici

PIANO DI SORRENTO. Giunge alla quarta edizione il concorso “Orizzonti coreografici”, ideato e diretto da Raffaella Pandolfi. L’evento si terrà domani, venerdì 15 aprile, al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, alle ore 20 e si configura come una vera e propria vetrina sul mondo della danza e un punto d’incontro tra esperti del settore e coreografi indipendenti, gruppi coreografici provenienti da scuole di danza e da compagnie emergenti.

Protagonisti assoluti saranno i giovani talenti dell’arte tersicorea e una giuria d’eccezione composta da Mauro De Candia, direttore della Dance Company Theater di Osnabrück, Germania; Sara Lourenco, direttrice del Performing Art Center di Roma (P.A.C.studios); Lorena Coppola, presidente della Fondazione Massine e vicedirettore del media online “Il giornale della danza”; e Massimiliano Craus, giornalista e docente di storia della danza e del balletto presso la Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli.

I membri della commissione assegneranno il premio “Orizzonti coreografici” 2016 e il premio per la critica, oltre ai riconoscimenti per la migliore scelta musicale, la migliore esecuzione coreografica e il miglior interprete. Previste, inoltre, borse di studio presso istituzioni coreutiche come Sorrento Danza, il P.A.C studios, l’Apulia danza festival, il Brianza danza festival e il Chiavari summer dance. In più verranno consegnati buoni del valore di 500 euro da spendere presso l’atelier per la danza Jasha.

“L’evento – spiega la direttrice artistica Raffaella Pandolfi – nasce dalla volontà di creare un luogo, fisico ed emotivo, dove mettere in scena il proprio lavoro, per un’esigenza di condivisione. È un processo che assume la dinamica dell’impellenza espressiva, uno stato d’essere che accompagna il percorso dell’espressività creativa, come confronto e apertura verso gli altri, in modo particolare coreografi emergenti e giovani ballerini, in un’ottica di continuo miglioramento e perenne desiderio di conoscenza, possibile grazie all’elevata qualità professionale dei docenti che prenderanno parte alla manifestazione”.

“Orizzonti coreografici” è solo una delle manifestazioni di punta della penisola sorrentina dedicate alla danza, organizzata dall’Associazione Dance Studio di Raffaella Pandolfi, insieme a “Sorrento Danza”, che giungerà alla sesta edizione a luglio, e all’appuntamento natalizio con “Riflessi d’arte” che prevede la consegna del Premio Città di Piano di Sorrento per l’arte coreutica a personalità di calibro internazionale. Per il 2016 il riconoscimento è stato assegnato allo statuario ballerino cubano Jose Perez.