A Meta blitz della Guardia di Finanza contro i datterai

datteri-mare

META. La segnalazione è arrivata nel corso delle operazioni di bonifica dei fondali di Marina Grande, a Sorrento. Subito una motovedetta della Guardia di Finanza ha abbandonato lo specchio di mare dove collaborava all’attività di pulizia ed è partita alla volta di Meta. E’ qui, infatti, che in base alla comunicazione arrivata dalla centrale operativa erano stati avvistati dei datterai.

Il blitz delle fiamme gialle ha portato al sequestro di 7 chili di datteri, oltre all’imbarcazione ed alle attrezzature utilizzate per estrarre i pregiati e costosi molluschi dai fondali marini. Al momento non si conoscono ulteriori dettagli sull’operazione contro la pesca di frodo. Quel che è certo è che le persone presenti sul natante dove sono stati rinvenuti i datteri sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata.