A Meta arrivano 5milioni di euro per la messa in sicurezza dei costoni

tito

META. “Con decreto del 13 aprile del ministero dell’Interno, di concerto con il ministero dell’Economia e delle Finanze. sono stati finanziati tre importanti progetti per la nostra comunità”. L’annuncio arriva direttamente dal sindaco di Meta, Giuseppe Tito, che ha espresso attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Facebook tutta la soddisfazione per l’attenzione riservata dal governo al territorio che amministra.

Gli interventi oggetto dei finanziamenti dello Stato riguardano tutti la messa in sicurezza delle pareti rocciose nel Comune di Meta. Il primo fa riferimento agli interventi di messa in sicurezza del costone in località Conca per 2 milioni e 500mila euro. Un altro contributo viene erogato per i lavori necessari a garantire la tenuta della parete che sovrasta via Rivolo. In questo caso il finanziamento è pari ad un milione e 970mila euro. Infine il terzo finanziamento, per ulteriori 200mila euro, è riservato alla messa in sicurezza del costone Gradini dei Pescatori.

“Il totale del finanziamento ammonta a 4milioni e 670mila euro – esulta il primo cittadino di Meta -. Ancora una volta fatti e non parole”.