All’acqu’e Sale incontro tra le pizze ed il cocktail giusto

antonino-esposito-acque-sale

SORRENTO. Una sfida ai tradizionali abbinamenti con le pizze. Vini e birre sostituiti da fantasiosi cocktail da gustare con una profumata Margherita o con altre specialità. L’appuntamento è per venerdì 30 settembre, a partire dalle ore 20, all’Acqu’ e Sale di Sorrento, quando le pizze di Antonino Esposito, patron del locale di Marina Piccola e popolare protagonista del palinsesto di Alice Tv, incontreranno i drink innovativi miscelati da Fernando Schiavo, giovane ed estroso bartender di Ravello.

fernando-schiavo

A soli 23 anni, cresciuto non solo professionalmente al San Domingo, dal 1929 il bar di piazza del Vescovado, a Ravello, che ha accolto personaggi del jet set internazionale – da Gore Vidal a Jacqueline Kennedy e Gianni Agnelli, da Tim Robbins e Susan Sarandon a Scarlett Johansson – Schiavo già vanta un profonda cultura dello straordinario mondo della mixology, l’arte di fare cocktail. Alla continua ricerca di nuove miscele e soluzioni, grazie ad un’ampia conoscenza di distillati e preparati, è tra gli allievi di Salvatore Calabrese, “The Maestro”, il barman italiano più noto al mondo.

Ad aprire la serata, a ritmo di shaker, sarà l’Acqu’e Sale Daily Punch, a base di rum, the alla vaniglia, pepe rosa e limone, servito con una focaccia. Poi, in base alla pizza scelta, saranno serviti agli ospiti Real Kentucky Sour, Messicano Italiano, Scotland Flawer, Carbonate Soul e Amalfitan Biodiversity, il signature cocktail ideato da Schiavo, che ha tra gli ingredienti gin, vaporizzazione di vodka infusa al finocchietto selvatico e asparago marino.